Preghiere e riti per favorire il buonumore anche nei momenti bui della vita


1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (No Ratings Yet)
Loading...

La vita è fatta di momenti sempre diversi, stati d’animo che si alternano nel corso dei giorni, eventi e situazioni che ci condizionano in maniera positiva o negativa alterando il nostro stato di umore. Mantenere il buonumore è uno dei segreti della felicità. Le persone felici vivono meglio ogni situazione, anche le più estreme, affrontano le difficoltà in maniera sempre positiva cercando, anche idealmente, la soluzione ad ogni problema e avversità.

Tuttavia, spesso accade che il buonumore sfugga e ci ritroviamo a vivere situazioni e momenti più brutti in preda al cattivo umore. A volte ci sono giornate avverse nelle quali ci sembra che ogni cosa vada contro di noi. Non ce ne va buona una e si innesca una sorta di effetto domino e anche le cose più piccole e banali sembrano diventare ostacoli insormontabili e motivi di tristezza e nervosismo.

Affrontare sempre gli eventi con il buonumore

Cambiare gli eventi è impossibile, ma affrontarli con l’umore giusto può aiutare a combatterli e a vivere ogni situazione in maniera più serena. Indirizzare la nostra mente a vivere in maniera positiva le situazioni esterne ci aiuta soprattutto a livello interiore in maniera da trovare la forza per vivere con gioia ogni situazione, anche i momenti più bui della vita.

Ricordiamoci che siamo sempre noi a scegliere e ad agire e nessuno deve avere il potere di farci sentire tristi o arrabbiati. Dobbiamo sempre essere noi a decidere, e se impariamo a farlo nella maniera giusta, con buonumore e fermezza d’’animo, ogni momento negativo sarà minimizzato.

Preghiere e riti per il buonumore

Per ritrovare il buonumore anche nei momenti più bui ci sono una serie di cose che ci possono agevolare. La riflessione e la preghiera possono aiutare. Sin da bambini siamo stati abituati a pregare di notte, prima di andare a dormire.

E’ quando cala il buio e ci si ritrova da soli che i pensieri negativi prendono il sopravvento, ed è proprio in quei momenti che bisogna combatterli.

Pregare, riflettere e concedersi una serena pausa da tutte le preoccupazioni e pensieri negativi può aiutare molto. Abbinare la respirazione è una buona abitudine che consente di controllare il corpo e la mente e aiuta ad entrare in sintonia con se stessi.

Un valido aiuto per combattere l’ansia, per rilassarsi e ritrovare le energie positive. Oltre alle preghiere, il buonumore si può ritrovare con la musica, in particolar modo quella che è abbinata a riti o alla meditazione come per esempio lo Yoga, una pratica molto diffusa che aiuta a meditare servendosi anche di particolari Mantra: espressioni sacre che, con versi di preghiera o canti, aiutano la mente a meditare diventando un vero e proprio veicolo verso i pensieri positivi, un ottimo modo per ritrovare il buonumore e affrontare la vita in maniera serena.